Dieci considerazioni sul Cambiamento Climatico

Dieci considerazioni sul Cambiamento Climatico

Carlo Carraro

Molte recenti notizie ci fanno percepire in modo sempre più diretto e inequivocabile che i mutamenti del clima sono la minaccia più importante che gli esseri umani devono e dovranno affrontare.

Emergenza artica

Emergenza artica

Roberto Valguarnera

L’area attorno al Polo Nord risente maggiormente del riscaldamento globale. Per questo motivo studiosi da tutto il mondo vi trascorrono lunghi periodi per raccogliere quante più informazioni utili. Fra loro anche gli italiani del CNR.

2050: una data nuova per l’Apocalisse?

2050: una data nuova per l’Apocalisse?

Grammenos Mastrojeni

Si moltiplicano gli studi che individuano l’anno della fine del mondo. Perché è discutibile fissare un orizzonte temporale e cosa possiamo fare subito.

Clima: hotspot Mediterraneo

Clima: hotspot Mediterraneo

Grammenos Mastrojeni

L’aumento della temperatura del nostro mare mina agricoltura e pesca. Il gioco però è più grande e riguarda l’identità e l’unità dell’Europa e una relazione costruttiva con il più naturale ambito di internazionalizzazione dell’economia italiana, l’Africa.

2030: come evitare la tempesta perfetta

2030: come evitare la tempesta perfetta

Grammenos Mastrojeni

Dalla Cop 21 di Parigi a Cop 24 in Polonia sono trascorsi tre anni e i progressi per invertire i danni climatici sono insufficienti. Eppure, investire nel sostenibile conviene.

Antartide: perché il ghiaccio si scioglie

Antartide: perché il ghiaccio si scioglie

Grammenos Mastrojeni

Nessun componente dell’equilibrio terrestre è più a rischio nell’era del riscaldamento globale: eppure è una catastrofe che ci lascia indifferenti.

Green generation: il clima è dei bambini

Green generation: il clima è dei bambini

Grammenos Mastrojeni

Vittime dimenticate, protagonisti trascurati, i bambini sono il seme per costruire un futuro libero dall'energia da combustibili fossili, in favore di fonti rinnovabili, alla responsabilizzazione individuale verso un consumo sostenibile.

Il clima pazzo? Sarà la normalità

Il clima pazzo? Sarà la normalità

Roberto Valguarnera

I dati confermano la necessità di agire in fretta per cercare di contenere gli effetti legati al surriscaldamento, prima che sia troppo tardi. Intanto abbiamo a che fare con fenomeni climatici estremi dalla siccità agli uragani.