Mediterraneo nostrum

Mediterraneo nostrum

Grammenos Mastrojeni

Dopo la dichiarazione dei ministri competenti di 42 Stati dell’Unione del Mediterraneo ora ci sono obiettivi chiari per salvare un patrimonio che ha 7000 anni di storia e valori condivisi.

Clima: il bollitore Mediterraneo

Clima: il bollitore Mediterraneo

Grammenos Mastrojeni

Nel nostro mare la temperatura media rispetto all’era pre industriale è aumentata di 1,5 gradi e il riscaldamento procede del 20% più rapidamente rispetto alla media globale. Con quali conseguenze?

Ammalarsi di aria

Ammalarsi di aria

Roberta Lazzarini

I dati dell’Organizzazione mondiale della sanità confermano che la qualità di ciò che respiriamo condiziona sempre di più la salute umana. Quali sono i rischi più comuni e come proteggersi.

Ma di chi è l’Amazzonia?

Ma di chi è l’Amazzonia?

Grammenos Mastrojeni

La foresta amazzonica brucia: non è una novità, in media negli ultimi decenni si è sottratto all’ecosistema locale che più nutre e stabilizza l’ecosistema globale l’equivalente annuale della superficie lombarda. Perché ora è diverso.

Dragone verde

Dragone verde

Emanuele Bompan

La Cina continua la sua rapida corsa alla modernizzazione, superando in alcuni casi l’Occidente. La sicurezza ambientale adesso è una sfida tutta da vincere.

Svolta elettrica imposta dai numeri

Svolta elettrica imposta dai numeri

Rosario Murgida

Le case automobilistiche stanno accelerando gli investimenti sull'elettrificazione per rispettare le normative europee sulle emissioni ed evitare multe multi-miliardarie. Nel 2018 sono iniziati i veri preparativi verso un anno spartiacque: il 2021.

Via le auto dal centro città

Via le auto dal centro città

Rosario Murgida

I continui annunci sulle chiusure dei centri cittadini al traffico veicolare rappresentano spesso dei palliativi che non tengono conto del progresso tecnologico. Ecco perché.

La tutela dell’ambiente è una questione di diritto

La tutela dell’ambiente è una questione di diritto

Roberta Lazzarini

Crescono i rischi per la salute e per l’ecosistema. Changes ne ha parlato con Angelo Merlin, docente di Diritto penale dell’ambiente e vicepresidente di Assoreca, per capire se all’aumento della consapevolezza corrisponda un adeguamento normativo.

Il veleno nell’ambiente

Il veleno nell’ambiente

Roberta Lazzarini

Cosmetici, pellami, abiti, padelle. I veleni PFAS sono presenti nel nostro vivere quotidiano. Ma quanto ne sappiamo?

Glifosato: perché serve conoscerlo

Glifosato: perché serve conoscerlo

Roberta Lazzarini

È l’erbicida più utilizzato nel nostro paese (glifosato), responsabile del maggior numero di superamenti dei limiti di legge delle acque superficiali (Standard di Qualità ambientale - SQA). Cosa c’è da sapere.

Le tartarughe anti plastica

Le tartarughe anti plastica

Roberta Lazzarini

Si chiamano Caretta caretta e sono le ambasciatrici della salute dei nostri mari. Come funziona e quali sono i risultati del progetto INDICATOR Impact Turtles (INDICIT) sostenuto dalla Commissione europea.

Cosa c’è dietro il water grabbing

Cosa c’è dietro il water grabbing

Emanuele Bompan

Crescita demografica, aumento dell’anidride carbonica e consumi in ascesa sono i driver della scarsità dell’acqua. Oltre alle cifre dell’emergenza ci sono comportamenti da modificare. Perché la scelta di cibo, energia e perfino vestiti fa la differenza. Affronteremo il tema del water grabbing.

L’inquinamento lo batte la start up

L’inquinamento lo batte la start up

Cristina Maccarrone

Muri speciali, tessuti ad alta tecnologia, vernici verdi. Per abbassare il livello di Co2 non bastano solo la mobilità green, le targhe alterne, il blocco del traffico e la riduzione dei consumi. Servono idee, ecco le più innovative.