Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie, clicca qui
Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Chi siamo

​​​​​​Albert Einstein era solito dire che non pensava mai al futuro perché arriva così presto da non lasciarti il tempo di riflettere. Il fisico e filosofo tedesco in parte ha ragione, ma proprio per questo è necessario guardare e capire il futuro, pur restando vicini al nostro presente. Da questa considerazione è partita l’idea di Changes, il magazine digitale che nasce come strumento di comunicazione del Gruppo Unipol, capace di proiettarsi nel futuro, raccontandolo in ogni sua forma.

Capire e raccontare il futuro per Changes significa capire e raccontare i temi legati al cambiamento della nostra società. Il magazine è diviso in sei macro categorie (Technology, Society 3.0, Sharing, Environment, We​​ll Being, Close to You) che tengono conto delle tante domande quotidiane su economia, clima, salute, alimentazione, e dei fattori che impatteranno sul business assicurativo, facendo sempre attenzione a quanto emerge dall’Osservatorio Reputational&Emerging Risk  del Gruppo Unipol​​​ e avendo sempre presenti quali sono gli ambiti nei quali Gruppo Unipol concretizza il concetto di vicinanza al territorio e ai clienti. 

L’obiettivo di Changes, il magazine del gruppo Unipol, è di diventare un punto di riferimento per la comunità dei media e per l’opinione pubblica in generale, e di essere un luogo dove trovare punti di vista qualificati su come il mondo e la nostra vita stiano cambiando. Sempre più rapidamente, proprio come aveva previsto Einstein.

GERENZA CHANGES

Direttore responsabile: Fernando Vacarini
Vice direttore: Paola Rosso
Proprietario: Unipol Gruppo S.p.A.​
Luogo di pubblicazione: Bologna
Data di pubblicazione: Novembre 2016 ​


Unipol Gruppo S.p.A.
​Unipol è uno dei principali gruppi assicurativi in Europa e leader in Italia nel Ramo Danni (in particolare nei settori Auto e Salute), con una raccolta complessiva pari a circa 12,2 miliardi di euro, di cui 7,9 miliardi nei Rami Danni e 4,3 miliardi nei Rami Vita (dati 2020). Unipol adotta una strategia di offerta integrata e copre l'intera gamma dei prodotti assicurativi e finanziari, operando principalmente attraverso la controllata UnipolSai Assicurazioni. Il Gruppo è attivo inoltre nell’assicurazione auto diretta (Linear Assicurazioni), nell’assicurazione trasporti ed aviazione (Siat), nella tutela della salute (UniSalute), nella previdenza integrativa e presidia il canale della bancassicurazione (Arca Vita, Arca Assicurazioni e Incontra). Gestisce inoltre significative attività diversificate nei settori del recupero crediti (UnipolReC), immobiliare, alberghiero (Gruppo UNA), medico-sanitario e agricolo (Tenute del Cerro). Unipol Gruppo S.p.A. è quotata alla Borsa Italiana. ​



 

 

Il virus nemico del sonno <img alt="" src="/PublishingImages/covid%20sonno.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/covid-sonnoIl virus nemico del sonno Il diffondersi della pandemia ha modificato le abitudini notturne delle persone e ha cambiato il tempo e la qualità del dormire. Le ricadute sulla salute.Roberta-Lazzarini2021-01-26T23:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Economia circolare: dalla terra alla terra <img alt="" src="/PublishingImages/bioeconomia.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/economia-circolare-terraEconomia circolare: dalla terra alla terra Cinque storie italiane di bioeconomia che usano in maniera efficiente le risorse, riducono gli sprechi, tutelano la terra e la biodiversità. Letizia-Palmisano2021-06-08T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Condividere le emozioni fa bene al lavoro<img alt="" src="/PublishingImages/emozioni-lavoro.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/condividere-emozioniCondividere le emozioni fa bene al lavoroLa storia di Paolo Raineri che studiando i comportamenti degli elefanti marini ha fondato Yumi che dà un valore agli elementi intangibili.Antonio-Belloni2021-06-06T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it

SEGUI GRUPPO UNIPOL
TAG CLOUD