L’influencer sei tu

L’influencer sei tu

Stefania Petruzzelli

Perché le persone proiettiamo sui creator digitali cose che vorrebbero possedere e che desidererebbero disperatamente cambiare.

Fuga dalle notizie

Fuga dalle notizie

Luca Politi

Nell’era del giornalismo social siamo invasi da informazioni sempre più difficili da selezionare. Per questo aumentano fenomeni come la news fatigue e l’ansia da notizie che sempre più spesso evitiamo.

Quando la salute passa dai social

Quando la salute passa dai social

Nicolò Andreula

La connessione crea tre indiscutibili vantaggi che non sarebbero altrettanto replicabili con metodi tradizionali. Ma quali sono i limiti?

Parental control e social: sono utili?

Parental control e social: sono utili?

Letizia Palmisano

Dalle app alle impostazioni di Instagram e TikTok fino ai canali in streaming. Controllare la vita dei propri figli è facile. Quali sono i vantaggi e gli svantaggi da tenere in considerazione.

La fine della dittatura dei Like

La fine della dittatura dei Like

Luca Politi

I social network stanno cambiando. Il grande successo di piattaforme come TikTok ha convinto anche i “social tradizionali” a modificare i propri algoritmi. E il futuro potrebbe essere meno social e più intrattenimento.

Insieme ma soli

Insieme ma soli

Monica Bormetti

Il distanziamento sociale ha creato situazioni di forte isolamento e difficoltà nel creare nuovi legami significativi. Il digitale era e per molti ancora è l’unica via ma ci fa stare bene?

Cortocircuito delle piattaforme social

Cortocircuito delle piattaforme social

Nicola Di Turi

Twitter blocca Trump, TikTok e Instagram solo ora si preoccupano dei minori. C’è un vuoto normativo in rete e una catena che rischia di promuovere l’estremismo. Changes ne ha parlato con Luciano Violante.

Ma la filter bubble esiste o no?

Ma la filter bubble esiste o no?

Andrea Daniele Signorelli

Da anni gli esperti di mass media e social network si interrogano sulla questione: davvero Facebook, Twitter ma anche Google sono un mondo chiuso?

Il social degli inventori

Il social degli inventori

Roberto Valguarnera

Sono oltre tremila le idee presenti su Wise Mind Place, la prima piattaforma al mondo per la tutela degli inventori. A crearla una giovane imprenditrice italiana che si racconta a Changes.