Gig economy: tra diritto e algoritmo

Gig economy: tra diritto e algoritmo

Nicola Di Turi

La pandemia ha mandato in crisi il modello di business dell’economia del lavoro a chiamata mettendo in luce lo squilibrio di potere tra lavoratori, capitale e giudizi degli utenti.

La piattaforma ci salverà?

La piattaforma ci salverà?

Luca Politi

La Platform Economy è un modello di business basato sui dati e sull’incrocio tra domanda e offerta in un campo digitale. Le prospettive sono rosee, nonostante la crisi. Ma i problemi di sostenibilità ed equità sono irrisolti.

Globalizzazione e identità perdute

Globalizzazione e identità perdute

Nicola Di Turi

Perché uscire dalla contaminazione mondiale comporterebbe costi sociali ed economici insostenibili per buona parte delle economie avanzate. Changes ne ha parlato con Colin Crouch.

Delivery e velocità: quanto dipende da noi?

Delivery e velocità: quanto dipende da noi?

Antonio Belloni

L’onda del delivery è partita con qualche hamburger spedito da una parte all’altra delle città. Oggi si è allungata ed allargata con effetti su mezzi, app, modalità e settori.

Gig economy come ha cambiato l’Ue

Gig economy come ha cambiato l’Ue

Elena Comelli

PricewaterhouseCoopers stima che il valore delle transazioni veicolate dalle piattaforme di economy collaborativa possano arrivare a 335 miliardi di dollari entro il 2025. E sta cambiando il modo di fare impresa.

Il lato oscuro della condivisione

Il lato oscuro della condivisione

Roberto Valguarnera

Poche regole, scarse garanzie per i lavoratori, risibile contributo all’economia e al welfare. Il libro di Riccardo Staglianò racconta l’altra faccia della società dei “lavoretti”.

Il lavoro è Gig

Il lavoro è Gig

Nadia Anzani

Agli utenti piace perché offre servizi a basso costo con un clic. Il lato B dell'economia on demand vale ormai l'1% del Pil, quasi 16 miliardi di euro, ma è fatto di impiegati sottopagati e con poche tutele.