Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie, clicca qui
Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.
Changes - il magazine del Gruppo Unipol > #UniSalutePerTe: la polizza va oltre il business

#UniSalutePerTe: la polizza va oltre il business

Close to you

UnipolSai regala ai suoi 10 milioni di clienti una copertura sanitaria di UniSalute per fare fronte alle possibili conseguenze del Covid-19.

​In tempi straordinari occorrono misure straordinarie ed è importante essere capaci di ragionare oltre i consueti schemi.
UnipolSai torna a segnare un primato che rende orgogliosa tutta la comunità che circonda il Gruppo Unipol, fatta di dipendenti, clienti e agenti: con #UniSalutePerTe regala ai suoi 10 milioni di clienti una copertura sanitaria di UniSalute per fare fronte alle possibili conseguenze del Covid-19.

Questa iniziativa concretizza la volontà del Gruppo Unipol di essere sempre al fianco dei propri clienti, andando incontro ai bisogni reali delle persone in un mondo che cambia velocemente, a volte anche drammaticamente.

#UniSalutePerTe si attiva tramite l'APP UnipolSai e offre gratuitamente ai clienti che abbiano una polizza UnipolSai in essere o efficace al 29 novembre 2020 una specifica copertura sanitaria per il Covid-19 che prevede:

  • Teleconsulto medico attivo H24 e videoconsulto medico specialistico;
  • 100 euro al giorno di indennità da ricovero fino a 14 giorni;
  • 2.000 euro di indennità post ricovero in terapia intensiva.

Si può aderire fino al 31 marzo 2021 e con un piccolo contributo può essere estesa anche ai familiari conviventi risultanti dallo stato di famiglia. La copertura dura fino al 31 dicembre 2021.

Questa iniziativa dedicata a milioni di persone si aggiunge ad altre significative iniziative messe in campo nel 2020 da UnipolSai e Gruppo Unipol a sostegno di tutti della collettività e dei propri stakeholder.

Durante la prima fase della pandemia, quando le auto erano ferme a causa del lockdown, UnipolSai ha lanciato la campagna #UnMesePerTe che prevedeva un voucher del valore pari a un mese di Rc Auto da utilizzare al momento del rinnovo, iniziativa tuttora valida.

Con #UnisalutePerTe, Unipol torna in campo al fianco dei suoi clienti. Con una visione che va oltre il business e che fa i conti con la vita reale delle persone.​

Guarda la nuova campagna advertising multimedia #UniSalutePerTe




 

 

Leithà-Auticon, collaborazione in nome della diversità<img alt="" src="/PublishingImages/Auticon.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/auticonLeithà-Auticon, collaborazione in nome della diversitàLa solution factory del Gruppo Unipol in ambito Data Science e Computer Science si è avvalsa della collaborazione dei consulenti IT di Auticon Italia, tutte persone nello spettro autistico, con ottimi risultati. Redazione-Changes2021-05-04T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
La reputazione non è solo racconto<img alt="" src="/PublishingImages/unipol-reputation-day-2020.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/unipol-reputation-day-2020La reputazione non è solo raccontoUnipol Reputation Day è diventato un appuntamento per scambiarsi conoscenze utili a supportare le decisioni strategiche aziendali. Nel 2020 si consolida la reputazione del Gruppo grazie a solidità, trasparenza e innovazione. Paola-Rosso2021-02-18T23:00:00Zhttps://changes.unipol.it
E3CI, un’arma in più contro i rischi climatici <img alt="" src="/PublishingImages/indice%20rischi%20climatici.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/indice-rischi-climaticiE3CI, un’arma in più contro i rischi climatici Il nuovo indice di valutazione dei pericoli legati agli stravolgimenti ambientali è stato sviluppato in collaborazione con Leithà. L’intervista a Renzo Giovanni Avesani, Chief Innovation Officer del Gruppo Unipol e AD di Leithà. Redazione-Changes2021-01-21T23:00:00Zhttps://changes.unipol.it
I consumatori fra rivoluzione digitale e “cigni neri”<img alt="" src="/PublishingImages/consumatori-etica.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/consumatori-eticaI consumatori fra rivoluzione digitale e “cigni neri”L’etica e la responsabilità sociale sono strategiche. Fiducia e reputazione sono diventate condizioni essenziali per decretare il successo o il fallimento di un brand. Il dibattito sui nuovi consumi da Changes magazine a 2020 What’s Next Futureconceptlab.Fernando-Vacarini2020-11-25T23:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Covid, un acceleratore di cambiamento<img alt="" src="/PublishingImages/covid%20cambiamenti.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/covid-cambiamentiCovid, un acceleratore di cambiamentoLa pandemia sta comportando dei mutamenti profondi fornendo ai ricercatori materia di studio affascinante anche in ambito sociale come evidenziato in una tavola rotonda organizzata da Cubo Unipol in vista de la Notte dei Ricercatori.Roberto-Valguarnera2020-11-25T23:00:00Zhttps://changes.unipol.it

 

 

Il virus nemico del sonno <img alt="" src="/PublishingImages/covid%20sonno.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/covid-sonnoIl virus nemico del sonno Il diffondersi della pandemia ha modificato le abitudini notturne delle persone e ha cambiato il tempo e la qualità del dormire. Le ricadute sulla salute.Roberta-Lazzarini2021-01-26T23:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Economia circolare: dalla terra alla terra <img alt="" src="/PublishingImages/bioeconomia.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/economia-circolare-terraEconomia circolare: dalla terra alla terra Cinque storie italiane di bioeconomia che usano in maniera efficiente le risorse, riducono gli sprechi, tutelano la terra e la biodiversità. Letizia-Palmisano2021-06-08T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Condividere le emozioni fa bene al lavoro<img alt="" src="/PublishingImages/emozioni-lavoro.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/condividere-emozioniCondividere le emozioni fa bene al lavoroLa storia di Paolo Raineri che studiando i comportamenti degli elefanti marini ha fondato Yumi che dà un valore agli elementi intangibili.Antonio-Belloni2021-06-06T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it

SEGUI GRUPPO UNIPOL
TAG CLOUD