Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie, clicca qui
Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.
Changes - il magazine del Gruppo Unipol > L’impegno civile batte il terremoto

L’impegno civile batte il terremoto

Close to you

A Loro Piceno, un piccolo centro delle Marche, rivive la scuola primaria “Pietro Santini” grazie alle donazioni del Gruppo Unipol e dei suoi dipendenti e agenti. Una storia di successo dell’alleanza tra pubblico e privati.

​Un rumore sordo, la terra che trema e poi il crollo. Era il 2016 e nel ricordo degli italiani sarà sempre l'anno maledetto del terremoto che si è portato via un pezzo prezioso del nostro territorio. In questi anni la ricostruzione è stata lenta e faticosa, ma ci sono storie che testimoniano come l'impegno civile possa portare risultati concreti. La rinascita della scuola primaria "Pietro Santini" di Loro Piceno, in provincia di Macerata, piccolo centro delle Marche, è una di queste. Grazie alla collaborazione attiva tra privato e pubblico, è stata rimessa in piedi come un gioiellino grazie al milione di euro raccolto con le donazioni del Gruppo Unipol e dei suoi dipendenti e agenti ed è stata realizzata con l'ordinanza commissariale 14 in tempi da record, addirittura in anticipo rispetto alle scadenze indicate dall'autorità.


«Abbiamo realizzato una proficua sinergia tra pubblico e privato di cui ora possiamo apprezzare, dopo un percorso di oltre due anni, in questa scuola, il risultato concreto», ha detto il presidente del Gruppo Unipol, Pierluigi Stefanini, alla cerimonia di inaugurazione, che si è svolta alla presenza delle autorità locali, del presidente della Regione, Luca Ceriscioli, e del commissario, Piero Farabollini. «L'auspicio è che questa esperienza concorra ad una maggiore diffusione di una cultura della prevenzione, una componente essenziale e determinante nel fronteggiare le calamità naturali che purtroppo affliggono spesso il nostro Paese, stimolando istituzioni e cittadini ad investire per immobili più sicuri». La gara di solidarietà non si è limitata solo ai fondi necessari per la realizzazione dell'opera. Perché in questi anni, a testimonianza del forte legame che si è creato tra la comunità locale e il Gruppo Unipol, i figli dei dipendenti del hanno donato 900 volumi che oggi sono a disposizione degli alunni dell'istituto marchigiano.

 

 

Verso un recupero integrato<img alt="" src="/PublishingImages/riqualificazione%20periferie.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/riqualificazione-periferieVerso un recupero integratoI progetti di riqualificazione urbana devono sempre più tenere conto delle istanze provenienti dall’intera comunità in un approccio quanto più corale e collaborativo. L’intervento al Festival dello sviluppo sostenibile 2020 ASviS.Marisa-Parmigiani2020-10-01T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Resilienti e trasformativi<img alt="" src="/PublishingImages/sostenibilità-asvis-stefanini.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/resilienti-e-trasformativiResilienti e trasformativiL’Europa ci dà la possibilità di mettere in atto concretamente l'Agenda 2030 in Italia. Un’occasione da non perdere per eliminare nodi strutturali e crescere. L’intervento all’apertura del Festival dello sviluppo sostenibile 2020 ASviS.Pierluigi-Stefanini2020-09-21T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Web reputation: governare le crisi<img alt="" src="/PublishingImages/Web-reputation-changes-unipol.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/web-reputation-governare-le-crisiWeb reputation: governare le crisiL’incontro a CUBO Unipol tra Daniele Chieffi, Direttore Comunicazione e PR Dipartimento per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione Presidenza del Consiglio e Fernando Vacarini, Responsabile Media Relations Gruppo Unipol e Direttore Changes.Redazione-Changes2020-09-16T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Quanti pensieri nella testa del digital consumer<img alt="" src="/PublishingImages/digital%20consumer%20covid.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/digital-consumer-covidQuanti pensieri nella testa del digital consumerLa tecnologia digitale agisce sempre di più sul nostro modo di pensare e di acquistare. Un fenomeno amplificato dall’epidemia di Coronavirus.Vittorio-Verdone2020-09-09T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Perché investire sui caregiver <img alt="" src="/PublishingImages/caregiver.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/caregiver-noiunipolPerché investire sui caregiver Tre milioni di italiani si prendono cura di un familiare adulto malato, disabile o non autosufficiente e salgono a 12 milioni se si considerano i minori. L’impegno del Gruppo Unipol. Sabina-Tarozzi2020-09-03T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it

 

 

Nuove regole in società<img alt="" src="/PublishingImages/covi-regole-sociali.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/covid-nuove-regole-socialiNuove regole in societàI cambiamenti sociali sono al centro del dibattito al tempo della pandemia. L’economista Cass Sunstein li analizza in un saggio che mette in discussione valori e comportamenti.Luciano-Canova2020-10-13T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Comprare l’auto non è di moda<img alt="" src="/PublishingImages/noleggio%20lungo%20termine.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/noleggio-lungo-termineComprare l’auto non è di modaAnche in Italia la proprietà dell’automobile perde terreno a vantaggio di altre formule come il noleggio a lungo termine ma anche di inedite soluzioni ibride. Vediamo quali.Roberto-Valguarnera2020-10-14T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Dentro il Big Data<img alt="" src="/PublishingImages/big%20data.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/big-dataDentro il Big DataReti neurali, machine learning, deep learning sono parte della cosiddetta Intelligent economy. Changes ne ha parlato con Marco Della Vedova.Nicola-Di-Turi2020-10-18T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it

SEGUI GRUPPO UNIPOL
TAG CLOUD