Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie propri e di altri siti al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie, clicca qui
Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.
Changes - il magazine del Gruppo Unipol > Climate change: quali strade dopo il Covid-19

Climate change: quali strade dopo il Covid-19

Close to you

Cresce l’impegno del Gruppo Unipol per ridurre le emissioni di CO2 e preservare la biodiversità del Pianeta. I risultati nel bilancio integrato e consolidato 2019.

​​​In che misura le aziende saranno in grado di (o saranno disposte a) passare a modelli di business più sostenibili, dal momento che la loro stessa esistenza potrebbe essere minacciata? La risposta a questa domanda farà la differenza nel preservare il Pianeta dopo lo shock da COVID-19 che ha portato un beneficio in termini di inquinamento: le emissioni annuali di gas serra dovrebbero diminuire del 5,5% nel 2020. Si tratta del più grande calo annuo di emissioni di CO2 a causa di una crisi economica o di un periodo di guerra, ma questa riduzione non sarà sufficiente a limitare il riscaldamento a 1,5° C al di sopra delle temperature pre-industriali (per il quale è necessaria una riduzione annua del 7,6% delle emissioni globali). Tuttavia, questa è un'opportunità senza precedenti di osservare ciò che accade quando gli esseri umani hanno un impatto limitato sull'ambiente. Per fare di più occorre spingere su strategie mirate a preservare la biodiversità. Da poco l'Unione Europea si è dotata di una nuova e avanzata strategia sulla biodiversità, che si prefigge di arrestare il degrado dei servizi ecosistemici nell'UE, di ripristinarli nei limiti del possibile e di rafforzare l'impegno dell'Europa per fermare la perdita della biodiversità a livello mondiale. Il ruolo delle aziende in questa fase è fondamentale. Gruppo Unipol ha già da tempo abbracciato il cambiamento e definito una strategia di contrasto al cambiamento climatico che si realizza attraverso la propria offerta di prodotti e servizi assicurativi mirata sia alla prevenzione dei rischi legati ai cambiamenti climatici, sia alla gestione del post-evento e attraverso un'attenta gestione e monitoraggio dei rischi e opportunità legate al clima che orienta le scelte in materia di investimento, di sottoscrizione, di gestione del patrimonio immobiliare del Gruppo. Queste scelte sono evidenziate nei risultati del bilancio integrato e consolidato 2019. A parità di perimetro rispetto al 2018, il monitoraggio delle performance ambientali del Gruppo ha fatto registrare nel 2019 una complessiva riduzione delle emissioni di CO2 del 4,4%, assestandosi ad un valore di 48.648 t CO2 equivalenti (3,94 t CO2 per dipendente). Gli investimenti del Gruppo Unipol a sostegno dell'Agenda 2030 sono cresciuti complessivamente del 18,1% nel 2019, raggiungendo i 385,5 milioni di euro di Investimenti tematici e ad impatto. Tra questi, quelli per il contrasto al cambiamento climatico sono cresciuti del 22,8%. ​




 

 

Verso un recupero integrato<img alt="" src="/PublishingImages/riqualificazione%20periferie.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/riqualificazione-periferieVerso un recupero integratoI progetti di riqualificazione urbana devono sempre più tenere conto delle istanze provenienti dall’intera comunità in un approccio quanto più corale e collaborativo. L’intervento al Festival dello sviluppo sostenibile 2020 ASviS.Marisa-Parmigiani2020-10-01T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Rinnovabili: far bene all’ambiente aiuta l’economia<img alt="" src="/PublishingImages/rinnovabili%20mediterraneo.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/rinnovabili-mediterraneoRinnovabili: far bene all’ambiente aiuta l’economiaUna trasformazione energetica sostenibile può creare oltre 40 milioni di posti di lavoro entro il 2050. E può risolvere i conflitti nel Mediterraneo.Grammenos-Mastrojeni2020-09-22T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Resilienti e trasformativi<img alt="" src="/PublishingImages/sostenibilità-asvis-stefanini.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/resilienti-e-trasformativiResilienti e trasformativiL’Europa ci dà la possibilità di mettere in atto concretamente l'Agenda 2030 in Italia. Un’occasione da non perdere per eliminare nodi strutturali e crescere. L’intervento all’apertura del Festival dello sviluppo sostenibile 2020 ASviS.Pierluigi-Stefanini2020-09-21T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Web reputation: governare le crisi<img alt="" src="/PublishingImages/Web-reputation-changes-unipol.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/web-reputation-governare-le-crisiWeb reputation: governare le crisiL’incontro a CUBO Unipol tra Daniele Chieffi, Direttore Comunicazione e PR Dipartimento per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione Presidenza del Consiglio e Fernando Vacarini, Responsabile Media Relations Gruppo Unipol e Direttore Changes.Redazione-Changes2020-09-16T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Quanti pensieri nella testa del digital consumer<img alt="" src="/PublishingImages/digital%20consumer%20covid.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/digital-consumer-covidQuanti pensieri nella testa del digital consumerLa tecnologia digitale agisce sempre di più sul nostro modo di pensare e di acquistare. Un fenomeno amplificato dall’epidemia di Coronavirus.Vittorio-Verdone2020-09-09T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it

 

 

Nuove regole in società<img alt="" src="/PublishingImages/covi-regole-sociali.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/covid-nuove-regole-socialiNuove regole in societàI cambiamenti sociali sono al centro del dibattito al tempo della pandemia. L’economista Cass Sunstein li analizza in un saggio che mette in discussione valori e comportamenti.Luciano-Canova2020-10-13T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Comprare l’auto non è di moda<img alt="" src="/PublishingImages/noleggio%20lungo%20termine.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/noleggio-lungo-termineComprare l’auto non è di modaAnche in Italia la proprietà dell’automobile perde terreno a vantaggio di altre formule come il noleggio a lungo termine ma anche di inedite soluzioni ibride. Vediamo quali.Roberto-Valguarnera2020-10-14T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it
Dentro il Big Data<img alt="" src="/PublishingImages/big%20data.jpg" style="BORDER:0px solid;" />https://changes.unipol.it/big-dataDentro il Big DataReti neurali, machine learning, deep learning sono parte della cosiddetta Intelligent economy. Changes ne ha parlato con Marco Della Vedova.Nicola-Di-Turi2020-10-18T22:00:00Zhttps://changes.unipol.it

SEGUI GRUPPO UNIPOL
TAG CLOUD